Prossimi Appuntamenti


Campionato 2019/2020

1° Giornata - Osimo Stazione
14/10/2019 - ore 20.30
Logo_Atletico Porto Recanati
vs

green planet

Atletico PR
-
Green Planet
Logo_Atletico Porto Recanati
Alla partita mancano:

::. Convocati .::

Campionato 18
10/10/2019 ore 19.15
--------------------
Parc.Bike Caffè


Avvisare
per problemi.

::. Allenamenti .::

Campo Sportivo
Porto Recanati
ore 19,45
Prossimi allenamenti
lunedì 07/10

:. Classifica .:

Classifica 19/20

Giornata


Atl. Porto Recanati

Recanatese           

CSM                     

Buona la prima      

New Team             

360 gradi               

LG Osimo             

Cerretano              

Acd                     

FC evergreen        

Boca station       

Senza Testa           

Pomodoretto          

Ironfish                  

Mantakas          



:. La Rubrica di.. .:


...in attesa dell'Articolo dell'opinionista.
Home News Articoli Bene con la Longobarda!
Oct
06
2014
Bene con la Longobarda!

Nel secondo turno una vittoria importante. Dopo la sconfitta del primo turno con la favorita del girone, la sfida con la Longobarda già a 6 punti, era fondamentale per la lotta al secondo posto. E’ stata una gara sempre a rincorrere, poi vinta nei 15 minuti finali.

Al fischio d’inizio, assente Mr.Piattella, il sostituto Giorgetti schiera Marini fra i pali, De Martino e Cannuccia in difesa, Grilli centrocampista centrale, laterali Leonardi a destra e Alessandrini a sinistra, con Sbrescia punta. In panca Trulli, Maroni, Marsala, Carrassi e Centonze. Assente sempre Ferraccioni, l’infortunio sembra più grave del previsto.

La partenza è positiva, con la squadra a gestire il gioco. Ma come capita spesso, in alcune occasioni ci addormentiamo lasciando agli avversari occasioni clamorose. Infatti, da un nostro errore arriva il vantaggio della Longobarda. Ci buttiamo in avanti e Alessandrini pareggia. Ma non basta, e gli avversari con un paio di contropiedi si portano sul 3-1. Proviamo a recuperare, ma un po’ confusionari e il primo tempo termina così con altre due occasioni per gli avversari che fortunatamente prendono il palo.

Nella ripresa entriamo in campo con più grinta e compattezza. Finalmente un buon momento e Sbrescia mattatore con un bel goal che ci riporta in gara e con Maroni che pareggia il conto. Quando la gara sembra in discesa, tornano le nostre solite amnesie. In cinque minuti subiamo 2 goal che ci tagliano le gambe.

Siamo a 15 minuti dal termine, piccola rivoluzione, Cannuccia va a centrocampo, con Carrassi dietro al posto di De Martino in coppia con Temperoni. La squadra prova a rialzarsi creando tre belle azioni sulle fascie, poi Cannuccia salta un uomo e dalla sinistra fa un tiro cross che il difensore devia in porta. La palla arriva sulla linea e viene calciata dal portiere, ma l’arbitro concede la rete nel dubbio.

Siamo di nuovo in partita, passa un minuto e pareggiamo con Marsala che mette a sedere difensore e portiere. Ora dominiamo, gli avversari sono in 8 e calano fisicamente. Intensità e belle azioni portano altri tre goal che arrotondano il risultato. Uno lo realizza Alessandrini e poi altri 2 autogoal sempre del solito sfortunato o “amico” numero 27. La Longobarda crolla, ma prova ugualmente con qualche tiro da fuori che finiscono sul palo.

Dobbiamo migliorare in approccio e intensità, ma la squadra ha reagito bene. Lo scorso anno una gara del genere l’avremmo persa, quest’anno abbiamo reagito e combattuto fino alla fine. Bene così e come al solito FORZA ATLETICO!

I nostri voti: 12-Marini 6 Se la cava, ma ringrazia anche qualche palo degli avversari. 2-De Martino 5 Dopo una discreta gara al debutto, vive la classica serataccia, con almeno tre errori clamorosi che regalano altrettanti goal, può succedere. 5-Temperoni 6,5 Tiene bene la posizione e cresce con la squadra nel finale. 6-Grilli 5,5 Si fa spesso portare fuori posizione dagli inserimenti dei centrali, lasciando troppi spazi. 8-Carrassi 6,5 Intensità e jolly tutto fare, utilissimo nel finale in difesa. 9-Alessandrini 6.5 Riesce a sfruttare bene le occasioni capitate, già molto per lui. 14-Centonze s.v. Il risultato finale gli permette di entrare e godersi l’ultimo minuto. 15-Maroni 6 Primo tempo abulico, nella ripresa una spina che dà vivacità. 17-Leonardi 6 Buone sgroppate, ma soprattutto si sacrifica per la squadra. 19-Sbrescia 6.5 A volte un po’ statico, è decisivo nel momento cruciale della gara. 20-Cannuccia 7 Il migliore in campo, spostato a metà campo cambia la partita e il risultato 0-Marsala 6,5 Nel vivo della gara, concreto nel momento del sorpasso. 22-Trulli n.e. Mr.Giorgetti 6,5 Potrebbe spronare di più la squadra nei momenti di dormita generale, poi decide di cambiare le carte in tavola indovinando le mosse che portano la vittoria.

 

..:: Sponsors ::..

Please wait while JT SlideShow is loading images...
Agenzia Pubblicitaria 2 LPrimo Piatto
JT SlideShow Module v1.5.1

..:: Video ::..

::.. Links Utili ..::

Vuoi scrivere un articolo?

pastarchivesCosa ne pensi...

Gruppo Facebook

Contatto E-Mail

12/03/12 Atletico ammazza capoliste


Finale Coppa Lega 2010

 

::.. Downloads ..::

www.sportware.org

::. Ultima Partita .::

Coppa
Giovedì 10/10/19  ore 20.15
Atletico PR        10
Sirolo Numana   3


Migliore Atletico
Marsala Nicola
-----

Pagelle del Mister

Sabucci
Pizi                 7
Gianotti          7
Temperoni      7
Nardi              7
Fazzì              7
Mignanelli      7    
Montironi       7   
Lobefaro        
Tesei
Maione
Cingolani       7
Marsala          9
Fava               7
Pandolfi          7

All.Ajdini       8

Marcatori:
Marsala          7
Pandolfi          1
Mignanelli      1
Fava               1


Login