Prossimi Appuntamenti


Campionato 2019/2020

10° Giornata - Osimo Stazione
16/12/2019 - ore 20.15
Logo_Atletico Porto Recanati
vs

 

Atletico PR
-
Recanatese
Logo_Atletico Porto Recanati
Alla partita mancano:

::. Convocati .::

Campionato 18
10/10/2019 ore 19.15
--------------------
Parc.Bike Caffè


Avvisare
per problemi.

::. Allenamenti .::

Campo Sportivo
Porto Recanati
ore 19,45
Prossimi allenamenti
lunedì 07/10

:. Classifica .:

Classifica 19/20

Giornata


Atl. Porto Recanati

Recanatese           

CSM                     

Buona la prima      

New Team             

360 gradi               

LG Osimo             

Cerretano              

Acd                     

FC evergreen        

Boca station       

Senza Testa           

Pomodoretto          

Ironfish                  

Mantakas          



:. La Rubrica di.. .:


...in attesa dell'Articolo dell'opinionista.
Home News Articoli Sospiro all'ultimo minuto
Nov
03
2014
Sospiro all'ultimo minuto

Terza giornata, che fatica contro LG Osimo! Assenti imprevisti Alessandrini e Marsala, quest’ultimo in dolce attesa. Non convocati: Carrassi, Temperoni, Montironi e Solazzi. Mr.Piattella schiera Marini in porta, Mignanelli e Cannuccia in difesa, Ajdini a metà campo, con Grilli e Leonardi sulle fasce, in attacco Sbrescia. In panca siedono Centonze, De Martino, Maroni, e Perruolo.

L’inizio sembra buono, con la squadra in palla e decisa a far bene. Pressiamo a metà campo e riusciamo a mettere in difficoltà gli avversari. Un paio di buoni tiri da fuori, che potevano avere esito migliore, un colpo di testa di Grilli e un paio d’interventi del loro portiere. Uno addirittura sulla linea su punizione di Leonardi. Ma quando meno te lo aspetti, subiamo il goal su nostro disimpegno difensivo. Cannuccia la scambia con Mignanelli, ma il passaggio fiacco è intercettato dalla punta che ringrazia e infila l’1-0.

Nonostante l’immeritato svantaggio, andiamo in confusione. Perdiamo l’intensità avuta fino a quel momento e diventiamo prevedibili e facciamo poco gioco di squadra. In questo modo è difficile creare e pareggiare e soprattutto perdiamo un po’ di tranquillità. Iniziando a perderci in chiacchiere e discussioni tra di noi e con l’arbitro evitabili. Il primo tempo termina così, con il Mister a dover calmare gli animi e cercare di riportare la concentrazione.

Nella ripresa iniziamo con un altro spirito e i frutti si vedono, nonostante gli avversari si chiudono compatti nella loro area, siamo più concreti riuscendo a creare qualche buona azione. Ma il palo, il portiere e qualche errore di troppo sotto porta non ci aiutano.

Il risultato resta invariato. Siamo sempre sotto e la partita sembra stregata. Mister Piattella le prova tutte in avanti pur di trovare il guizzo giusto. Porta a centrocampo Cannuccia con Sbrescia in fascia e alterna di punta Maroni, Mignanelli e lo stesso Sbrescia. Non riusciamo a sfondare, gli avversari hanno creato un muro al limite dell’area e chiudono bene tutti gli spazi, cercando solo di colpire in contropiede. Nel finale addirittura rischiamo almeno tre volte il tu per tu con il nostro portiere Marini che si supera e salva il risultato.

Quando inizia l’ultimo minuto lo sconforto è alto, siamo increduli sull’incapacità di realizzare, manca sempre l’ultimo tocco, la zampata decisiva. Poi il fischio dell’arbitro concede l’ennesima sacrosanta punizione dal limite. Ne abbiamo sbagliate molte, è l’ultima possibilità. Sbrescia ci crede e prende la palla deciso a provarci. Palla tesa e bassa che finalmente s’infila in rete con il sospiro di sollievo.

Resta il rammarico per una gara dominata nel possesso, ma senza riuscire ad essere mai veramente pericolosi. Ci manca sempre qualcosa, e soprattutto nella difficoltà ci disuniamo. Il pareggio è sicuramente meritato, ma quanta fatica per agguantarlo. Dobbiamo migliorare nel giocare da squadra ed essere più incisivi, ma come al solito FORZA ATLETICO!

I nostri voti: 12-Marini 7 Non può evitare il goal, ma nel finale ci salva almeno due volte. 2-De Martino 6 Dietro subiamo poco, lui e i difensori se la cavano. 4-Perruolo 6 Bene dietro, a volte cerca di impostare da dietro, ma nel finale cala pericolosamente. 6-Grilli 6 Inedito all’inizio in fascia, se la cava, poi cerca di dare una mano. 7-Mignanelli 6 Come tutta la difesa ok, il Mr lo prova in avanti, ma è spaesato. 10-Ajdini 5,5 Si sacrifica molto in mezzo, ma manca sempre il guizzo decisivo. 11-Cannuccia 5,5 Ci si aspetta sempre molto da lui e nessuno lo aiuta a dovere. Dopo l’errore del goal perde un po’ di sicurezza. 14-Centonze n.e. 15-Maroni 5 Le sue armi sono la corsa e la dinamicità, le cose che ci servirebbero di più in questa gara, ma non si vedono. 17-Leonardi 6 A sprazzi buone cose, ma poi quando servirebbe di più, pian piano si spegne. 19-Sbrescia 6 In attacco c’è un muro difensivo, il Mr lo prova in varie posizioni, ma sbatte sempre male. Fortunatamente infila la punizione finale. 22-Trulli n.e. Mr.Piattella 5,5 Le prova tutte senza riuscire a trovare la soluzione giusta. La squadra non lo segue e s’innervosisce, fortunatamente pareggiamo nel finale.

 

..:: Sponsors ::..

Please wait while JT SlideShow is loading images...
Agenzia Pubblicitaria 2 LSupermercato Si Con Te 29 MarzoPrimo PiattoSupermercato Si Con Te EuropaAscani Corrosion
JT SlideShow Module v1.5.1

..:: Video ::..

::.. Links Utili ..::

Vuoi scrivere un articolo?

pastarchivesCosa ne pensi...

Gruppo Facebook

Contatto E-Mail

12/03/12 Atletico ammazza capoliste


Finale Coppa Lega 2010

 

::.. Downloads ..::

www.sportware.org

::. Ultima Partita .::

Coppa
Giovedì 10/10/19  ore 20.15
Atletico PR        10
Sirolo Numana   3


Migliore Atletico
Marsala Nicola
-----

Pagelle del Mister

Sabucci
Pizi                 7
Gianotti          7
Temperoni      7
Nardi              7
Fazzì              7
Mignanelli      7    
Montironi       7   
Lobefaro        
Tesei
Maione
Cingolani       7
Marsala          9
Fava               7
Pandolfi          7

All.Ajdini       8

Marcatori:
Marsala          7
Pandolfi          1
Mignanelli      1
Fava               1


Login