Prossimi Appuntamenti


Campionato 2018/2019

23° Giornata - Osimo Stazione
09/04/2019 - ore 21.30
Logo_Atletico Porto Recanati
vs

 

Atletico PR
-
C.S.M.
Logo_Atletico Porto Recanati
Alla partita mancano:

::. Convocati .::

Campionato 18
09/04/18 ore 20.30
--------------------
Parc.Bike Caffè


Avvisare
per problemi.

::. Allenamenti .::

Campo Sportivo
Salesiani
ore 19,30
Prossimi allenamenti
venerdì 15/03

:. Classifica .:

Classifica

22° Giornata


Recanatese            60

CSM                      53

Buona la prima       49

New Team              44

360 gradi                36

LG Osimo              35

Cerretano               34

Acd                       26

Atl Porto Recanati  26

FC evergreen         25

Boca station         23

Senza Testa            17

Pomodoretto           16

Ironfish                   14

Mantakas                6



:. La Rubrica di.. .:


...in attesa dell'Articolo dell'opinionista.
Home News Articoli
Articoli
Oct
16
2010
ATLETICO 10 E LODE

La squadra di Porto Recanati si conferma anche in campionato, dimostrando solidità e continuità diversamente dal solito. Infatti, negli anni scorsi il difetto maggiore era quello di mancare di concentrazione, crollando spesso nelle partite più facili.

Ieri sera, contro 3 Store, una formazione tra le peggiori incontrate fino ad oggi, la squadra ha saputo gestire la partita nel migliore dei modi realizzando ben 10 reti. Nonostante le tante assenze, solo due cambi a disposizione Attili e Giorgetti G, la squadra non ne ha risentito più di tanto. Dopo un buon riscaldamento, Mr.Giri ha puntato sul rientro di Capitan Grilli per gestire il centrocampo orfano di Simonacci. Esterni Giorgetti A. e Ajdini, in difesa la coppia collaudata Emiliani e Temperoni, tra i pali Pizi e di punta il bomber Pantalone.

L’inizio non è stato perfetto, la squadra sembrava non voler affondare i colpi, ma restando corta riusciva a rimanere costantemente in zona d’attacco. Sottotono soprattutto Giorgetti A. sulla fascia e Grilli che faticava a trovare il ritmo gara.

Poi, al 6’ una bordata da fuori di Pantalone che colpiva il palo sembrava suonare la carica. Con più intensità al 8’ proprio Pantalone, ricevuta palla sulla destra da lancio di Pizi, si liberava al tiro e infilava sull’angolo opposto. Passavano 2 minuti e sempre il bomber n.7 raddoppiava con un tiro potente dal limite dell’area che il portiere non riusciva a trattenere goffamente.

Sul 2-0 un momento di rilassamento portava gli avversari nella nostra metà campo. Cosi che al 14’ su una punizione apparentemente innocua, Emiliani toccava di testa e la palla ingannava Pizi. Ma ci pensava il solito Pantalone che direttamente da centrocampo trovava impreparato il portiere che deviava contro un difensore sulla linea e la palla finiva ancora in rete per il 3-1. Al 22’ era sempre lui ad entrare in area e subire il fallo da rigore. Prontamente calciato e realizzato dal solito bomber.

Poi al 26’ era Giorgetti A. a portare a cinque le reti dell’Atletico, contropiede solitario per via centrale e puntata che s’infilava alla destra del portiere, chiudendo così il primo tempo.

Nella ripresa, dopo le consuete indicazioni del Mister, che non perde mai occasione per suggerire miglioramenti, si ripartiva con la giusta concentrazione per chiudere l’incontro. Dopo un paio di reti sfiorate, Pantalone diventava assist man, servendo di tacco un bel lancio di Pizi all’accorrente Grilli, che con un preciso diagonale insaccava la sesta rete.

Gara in discesa, ma portorecanatesi mai sazi, al 38’ Attili serviva una bella palla per Giorgetti A. che con un gran tiro gonfiava la rete per la settima volta. Passava 3 minuti e il 3 Store realizzava la sua seconda rete su un contropiede nato da un indecisione a centrocampo. Gran tiro dalla sinistra che colpiva la traversa e trovava liberissimo l’attaccante che di ginocchio realizzava. Rimane qualche dubbio perché la palla intercettata da Temperoni forse non ha varcato completamente la linea di porta. Al 44’ la più bella azione della partita, tutto di prima con Attili che serve Pantalone, che gira subito per Giorgetti quasi sulla linea di fondo, bella palla al centro che Ajdini facilmente deposita in rete. Applausi a scena aperta per tutti.

In questa fase, l’Atletico si rilassa un po’ e subisce l’attacco degli avversari. Al 48’ un tiro centrale beffa Pizi, che si fa sfuggire la palla sotto il corpo, ma si rifà nell’azione seguente con una gran parata che toglie la palla dal sette. Purtroppo, appena un minuto dopo, arriva anche la quarta rete con un bel cross dalla destra che trova la punta solitaria vicino al palo opposto. Deviazione facile di testa e punteggio 8-4. Rischiamo anche la quinta rete, contropiede e palla sotto a scavalcare Pizi che però riesce a smorzare il tiro, ed è Temperoni che questa volta raggiunge la palla prima che varchi la linea.

Riprendiamo in mano il gioco e Pantalone dalla destra serve una bella palla per Giorgetti G. che di prima trova il corpo del portiere, ma l’azione successiva arriva il nono goal con Grilli, che s’incunea centralmente su una bella palla servita da Antonio. Quindi al 58’ Pantalone, soprattutto al servizio dei compagni nella ripresa, chiude l’incontro come l’aveva iniziato. Si procura una punizione dall’angolo sinistro dell’area e con un potente tiro a mezza altezza gonfia la rete per il definitivo 10 e lode. 

1-Pizi 7: Peccato i quattro goal e quella palla sfuggita, ma il volo sul sette è d’applausi . 5-Temperoni 7: Partita di alti e bassi, ma sempre vigile e reattivo. 6-Grilli 6,5: Al rientro dopo un anno e mezzo d’assenza, fatica a trovare il ritmo giusto, ma poi cresce e realizza una doppietta. 7-Pantalone 8: Il solito immancabile cecchino con 5 reti, ma nella ripresa si mette al servizio della squadra servendo assist in continuo. 8-Simonacci n.e.: Ha voluto esserci, ma non poteva giocare. 9-Giorgetti A. 7: All’inizio svagato e inconcludente, poi cresce e con lui la squadra. 10-Ajdini 6,5: Contrappone momenti di buona intensità a qualche pausa di troppo, ma anche lui entra nel tabellino meritatamente. 11-Giorgetti G. 6: Da il suo contributo senza incidere nella gara. 15-Emiliani 7,5: Inizia a fatica, realizza l’autogol, ma quando si sveglia fa reparto da solo fermando tutto e tutti. Gladiatore! 16-Attili 6,5: Buon contributo a metà campo, fatica nei recuperi, ma con due assist si guadagna gli applausi dei compagni che cantano “Attili 6 il Massimo!”. All.Giri 7: Punta molto sulla concentrazione e il riscaldamento che dà il passo in più alla squadra. Dir.Canaletti 6: Foto, battute e telefonate.

Dall'inviato

 
<< Inizio < Prec. 11 12 Succ. > Fine >>

Pagina 12 di 12

..:: Sponsors ::..

Please wait while JT SlideShow is loading images...
Agenzia Pubblicitaria 2 LCommissionaria EdileGedArcobaleno Pulizie
JT SlideShow Module v1.5.1

..:: Video ::..

::.. Links Utili ..::

Vuoi scrivere un articolo?

pastarchivesCosa ne pensi...

Gruppo Facebook

Contatto E-Mail

12/03/12 Atletico ammazza capoliste


Finale Coppa Lega 2010

 

::.. Downloads ..::

GoldCup Svezia

Squadra Campionato


::. Ultima Partita .::

Campionato
Giovedì 04/04/19  ore 21.00
Atletico PR        8
Mantakas           4


Migliore Atletico
Lobefaro
-----

Pagelle del Mister
Temperoni         6
Mignanelli        6
Fazzi                 s.v.
Montironi          6
Michelini          6
Gianotti           6
Lobefaro         7,5
Pizi                  s.v.
Pandolfi          6
Nardi               6
Cingolani       s.v.

All.Ajdini        7

Marcatori:
lobefaro         4
Michelini      1
Gianotti        1
Nardi             1
Temperoni     1

Login